La Storia del BBeQ

L’inizio dell’attività: Zì Maddalena

Nasce questa tipica Trattoria sul mare con Maddalena (bisnonna di Carlo e Tiziana) e in poco tempo diventa un punto di ritrovo dei pescatori di Capoportiere e pertanto il pesce doveva essere servito in modo assolutamente perfetto. Si ricorda la frittura di paranza e la famosa zuppa di pesce che Zì Maddalena preparava con maestria.
Dominava la sala il camino nel quale venivano preparate grigliate di pesce e carne e selvaggina alla brace, particolarmente richieste, anche da appassionati cacciatori che da Roma venivano a caccia di anatre nel Lago di Fogliano.

capoportiere bbeq anni 60

Il primo cambio generazionale

Giancarlo e Ivana proseguono l’attività di famiglia dalla metà degli anni sessanta offrendo una cucina semplice e genuina con piatti a base di pesce e carne della tradizione romana e pontina.

1975 Tiziana e Carlo Tanoni

Nascono Tiziana e Carlo

Arrivano Tiziana e Carlo che nascono entrambi a Latina e crescono a Capoportiere con la passione del mare e già da piccoli aiutano i genitori nella loro attività di ristorazione. Carlo sceglie la carriera di Chef frequentando la scuola alberghera di Formia mentre Tiziana sceglie di studiare materie tecniche economiche.

Apre il BBeQ

Dopo una parentesi nella quale il locale viene dato in gestione Carlo e Tiziana decidono che è l’ora di proseguire l’attività di famiglia in prima persona. Nasce il BBeQ Restaurant & Winebar dopo una ristrutturazione del locale che vuole dare un volto nuovo ma lasciando immutati i punti fondamentali come la brace a carbone e creando una splendida terrazza che si affaccia sul mare di Capoportiere e sul Lago di Fogliano.